giovedì 27 ottobre 2011

Pillola cinofila

Ho paura a dirlo ma...
il mio cane ha fatto il percorso di agility.
Coi suoi tempi, ma l'ha fatto.

Sembra quasi che abbia letto il mio blog ed abbia voluto riscattarsi.

Questa volta ha anche socializzato, con un cucciolo di Cavalier King Charles, per qualche motivo risponde al tentativo di gioco ma resta indifferente se non stizzito ai vari annusamenti dei cani adulti.

Era divertentissimo vederli... il cucciolo a pancia in su e lui con le zampe piegate nella posa di invito al gioco, anche l'addestratrice ha detto che finalmente Milu dava segno di vita, o almeno di interesse per le attività.

Dopo aver fatto camminare i cani nel campo per farli prendere confidenza con gli odori e farli calmare abbiamo iniziato coi soliti comandi per vedere come rispondevano e poi abbiamo provato gli ostacoli.

All'inizio ho dovuto legarlo al guinzaglio e tirarlo leggermente per incoraggiarlo.
Lui mi guardava come a dire "Ma se passo sotto non faccio prima?"
E io "Dai Milu che sei bravo!" e a bassa voce per non farmi sentire "Fagliela vedere a questi, tu sei il migliore!"

Il primo ostacolo aveva 4 gradini, ne saliva due e mi guardava, e io "Dai amore, forza!"... aveva un po' un'aria del tipo "Che s'ha da fa' pe' campà" ma mi ha fatta contenta.

E' saltato nel cerchio, certo definirlo salto è un po' ottimistico, diciamo che messo di fronte l'ha scavalcato, ma il massimo è stato il tunnel.
L'ho fatto sedere ad un'estremità, poi gli ho detto di stare fermo e sono corsa dall'altra parte, ho infilato la testa nel tunnel e l'ho chiamato e lui è arrivato, oserei dire anche contento.

Perfino l'educatrice è rimasta sbigottita.
Poi dopo un'ora di esercizi la soglia di attenzione è scesa veritginosamente, ma non importa.

Dopo una bella ciotola di pappa si è meritato un sano pomeriggio di riposo accanto al camino, mentre la sottoscritta era decisamente sollevata di non avere un cane tontolino.








Buona giornata!

9 commenti:

mimma ha detto...

Milu Sa quel che si dovrebbe fare per semplificarci la vita! Altro che percorsi tortuosi...... Comunque complimenti davvero per la fantastica performance. Senti Simo hai visto sul mio blog l'appello per regalare una stufa a povere bestiole che presto soffriranno il freddo? Magari puoi mettere anche tu il bannerino sul tuo blog. Te ne sarei veramente grata. Buona giornata

ziapolly ha detto...

Dolcissimo il tuo racconto. Il tuo cucciolo è un batuffolo morbidissimo di amore! Dagli tanti bacetti per la sua dimostrazione fantastica da parte di zia Polly. A presto Paola

Francesca ha detto...

Congratulazioni per il tuo pelosetto!!!!
Bacini
Francy

Susy ha detto...

Poverino!!!L'ultima foto è splendida,
mi fa una tenerezza!!
Un abbraccio
Susy x

P:S: Spedito!!

Rosetta ha detto...

Il tuo batuffolo bianco è dolcissimo!Baci,Rosetta

mimma ha detto...

Simo-:) ho visto il banner di "diamoci il cuore" magari c'era già prima che ti chiedessi io stessa di metterlo vero? Beh,comunque sia ti ringrazio tanto.
Un bacione

Martina ha detto...

MA che bravo Milù! Digli che siamo tutte orgoliose di lui :) Spero che trascorriate un bel fine settimana :) un abbraccio grande grande!
Martina♥CipriaRétro
cipriaretro.blogspot.com

Ele ha detto...

Eh bravo Milù! Simo,ehm,non vorrei dirtelo ma,secondo me Milù ha cercato di accontentarti..lui quelle cose lì le trova ridicole,dammi retta. E' un cane così intelligente e autonomo che le cose a comando mai!Solo se vince qualche premio succulento magari. E lo capisco,come si fa a socializzare con cani che si divertono a saltare,rotolare e fare capriole a comando?Meglio annusare l'erba, correre per fatti propri e cercare le belle cagnette!:-)Che è un agility dog lo sa! ehehehehe Comunque,bravo Milù!E un abbraccio alla padroncina!PS: se avessi portato la mia Pallina a quel percorso mi avrebbe guardato sbalordita e incredula,il solo modo per farle fare qualcosa (tipo passar sul tunnel ecc)è farle vedere un bel bocconcino! Ahahaha Baci!

Simona ha detto...

MIMMA è un grande piacere, grazie a te
ZIA POLLY lo è davvero, adesso che fa freddo ci accoccoliamo insieme sul divano e i bacetti si sprecano
ELE ma infatti lo penso anche io, per fare coccole e riceverle è impareggiabile, ed è quello che conta per me.

FRANCESCA, SUSY, ROSETTA E MARTINA grazie anche a voi e un abbraccio forte.