giovedì 13 ottobre 2011

Domenica a Firenze - seconda parte

La domenica mattina, dopo una colazione "leggera" a base di tè, panino con burro e marmellata e brioche con nutella, sono tornata in piazza Santa Croce.

Dopo un breve momento di nostalgia nel vedere il palco in corso di smantellamento mi sono concentrata sulla bellissima basilica



L'altare maggiore


All'interno si trovano tombe di personaggi illustri come Michelangelo



Galileo




E il monumento a Dante...




All'esterno la statua di Dante...




Dopo mi sono diretta alla sinagoga dove con una visita guidata si poteva accedere al tempio e poi al museo dove sono contenuti oggetti utilizzati nei rituali ebraici.
Non si potevano fare foto, così ne ho fatta solo una fuori dal cancello...



Dopo la visita terminata verso mezzogiorno, sono tornata verso il centro. Una breve sosta per un panino e penso di tornare in albergo per risistemarmi ma ho un crollo, nel senso che mi sono sdraiata un momentino e mi sono addormentata.
Dopo due ore mi sono leggermente ripresa ed ho pensato che solo un po' di shopping avrebbe potuto rimettermi in sesto.
A pochi metri dall'albergo c'erano Rinascente e Coin quindi... giretto veloce nella prima ed incetta di saponi nella seconda, si perché ho scoperto un'altra marca di saponi eccezionale, prodotto tipico del luogo visto che la ditta è di Firenze... (ma grazie a Dio con un po' di buona volontà qualcosa si riesce a trovare un po' dappertutto). Hanno un profumo F-A-N-T-A-S-T-I-C-O!






 






Nel tardo pomeriggio sono andata verso Santa Maria Novella per prendere un autobus che mi avrebbe portata al piazzale Michelangelo da cui si può godere di una vista panoramica della città...





 


 


Al ritorno ultima foto by night del duomo e del campanile di Giotto...




Il lunedì mattina alle 10 ritorno a casa ma prima sguardo veloce a Santa Maria Novella...







Insomma, impressioni su Firenze positive, tantissimi turisti, tanto che per sentire la tipica parlata dovevo ascoltare i venditori di souvenir.
Ovunque era un miscuglio di lingue, molti dell'est e poi spagnoli, americani, francesi...
Spero di poterci tornare con più tempo per visitare la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell'Accademia, il Duomo... e mi sarebbe piaciuto molto anche il Giardino dei Semplici... ah, ok, ho già il nuovo itinerario pronto!

Un bacio a tutte!

7 commenti:

ziapolly ha detto...

Eh si, Firenze l'è na gran bella città. Tantissime sono le cose da visitare. Ma se torni in quel di toscana non tralasciare località come Pienza, Monteriggioni, Cortona. Avendo i parenti di mio marito lì in 30 anni circa ho avuto la possibilità di girarla parecchio e se avrai bisogno di altri nomi di località te li darò volentieri. E' una delle regioni che amo di più e che non mi stanco mai di visitare perchè trovo sempre angoli sconosciuti e paesini medievali meravigliosi come Lucignano. Un abbraccio Paola

Ele ha detto...

Simo!!Anche tu ami le colazioni "leggere"vedo..Bene!Io non capisco come fan alcuni a definir colazione le fette biscottate con marmellatine light!Mah!L'hai mangiata la fiorentina??:-)Anche tu le saponette Nesti Dante??Ehehehe A me piacciono molto!Le confezioni sono carinissime e i profumi molto invitanti..Io ne ho solo due,per il momento,una al melograno e uva e una alla violetta.Sotto casa ho un negozio Acqua e Sapone che ne vende tante.. :-)Una goduria!!In bagno stan d'incanto e "sniffarle"fa un gran bene!

Rosetta ha detto...

Adoro piazzale Michelangelo!Mi fa sognare!Quante cose mi piacciono di Firenze!La saponetta alla rosa ce l'ho anch'io,che buona|Baci,Rosetta

sognatriceabordo ha detto...

Grazie per le bellissime foto! :)

Sognatrice
a bordo

Martina ha detto...

Cara Simona, Firenze è una delle mie città preferite! La amo moltissimo! Si respirano tante culture ed è davvero unica, nei suoi momumenti, nella sue vie, Ponte Vecchio.. mi piacciono moltissimo le tue foto perchè sembrano fatte in una città deserta; sono stata a Firenze qualche settimane fa e non riuscivo quasi a passeggiare per le strade per la gran folla; nelle mie foto c'era sempre inevitabilmente qualche passante! ;)
Il lupo perde il pelo ma non il vizio... vedo che non stiamo migliorando con questa malattia per le saponette :) Fai benissimo, sono deliziose!
baci!
Martina♥CipriaRétro
cipriaretro.blogspot.com

UIFEA11 ha detto...

Firenze in notturna è qualcosa di veramente unico. Complimenti per le foto che rendono davvero idea di quanto sia storia e bella questa città. A presto,
Ele

Simona ha detto...

ZIAPOLLY grazie mille, farò tesoro dei tuoi consigli
ELE che fortuna il negozio sotto casa di saponette!!! La fiorentina non l'ho mangiata purtroppo, solo panini, la compagnia non era godereccia e golosa... era da colazione coi cereali figurati tu!!
ROSETTA gira e rigira abbiamo sempre tante cose in comune, ne sono lieta!
SOGNATRICE grazie a te per la visita
MARTINA non migliora sta malattia, purtroppo per alcune cose la mia forza di volontà è nulla... In effetti c'era moltissima gente, ma sono talmente pignola che mi metto ovunque pur di fare le foto come dico io
ELE grazie mi fa molto piacere che ti piacciano

Grazie a tutte per gli apprezzamenti, un abbraccio