giovedì 22 settembre 2011

Brrrrr... accendiamo il forno!

Per fortuna la temperatura si è abbassata, sabato e domenica ha piovuto e viene voglia di chiudersi in casa e magari coccolarsi un po'...



leggere...


e magari bere una tazza di tè o una tisana con qualche biscottino...


con buona pace della bilancia...




E così domenica pomeriggio ho preparato la pasta per gli spitzbuben, che sarebbero questi


ma io li faccio più piccoli, senza il buco in mezzo e ci metto marmellata di fragole o nutella.

Fino ad ora hanno sempre riscosso molto successo, da grandi e piccini.

Ecco la ricetta, presa da internet ma non ricordo il sito:

380 gr. di farina
250 gr. di burro
125 gr. di zucchero
2 tuorli
sale
marmellata e nutella

Montare il burro ammorbidito con lo zucchero e i tuorli.
Disporre la farina a fontana, unire il composto e il sale.
Lavorare bene fino ad ottenere un impasto morbido tipo pasta frolla, e riporre in frigo per almeno due ore.
Stendere quindi la pasta col mattarello fino ad ottenere dei fogli di circa un centimetro di spessore e ricavare i biscotti con le formine.
Cuocere per dieci minuti in forno caldo a 180 gradi.



Una volta tolti dal forno fare raffreddare, spalmare la nutella o la marmellata ed unire i biscotti a due a due.
Spolverizzare con zucchero a velo.







Personalmente prediligo le marmellate rosse, in particolare quella di fragole che non ha i semini dei frutti di bosco ed è più morbida e compatta di quella di ciliegie.

La nutella... beh... si sposa sempre bene con tutto! Ma che ve lo dico a fare??!!!

Ora manca solo una buona tisana ai frutti rossi, alla vaniglia o alla malva... e che l'autunno abbia inizio!

Buona serata!

11 commenti:

Rosetta ha detto...

Che bello l'autunno!Queste sono anche le cose che mi piacciono del'autunno in casa!Io lo dico sempre che lo trovo coccoloso.....baci,baci,Rosetta

Simona ha detto...

Eh si Rosetta e poi bere la tisana nelle tue tazze sarebbe il massimo!
Bacio anche a te.

Anna ha detto...

Buoniiii, li faccio anch'io e la ricetta mi sembra più o meno uguale! Noi le chiamiamo Margherite e la mia nipotina ne va matta!!! Beh Simona, per essere Autunno oggi quà c'era un caldo incredibile..ma quando arriva da me???? Bacione, Anna.

Susy ha detto...

Simona, che profumino, si sente fin qui!!
Grazie per la ricetta, proverò a farli.
Buon weekend
Susy x

P.S. per quella cosa ho capito!!!

Simona ha detto...

ANNA di giorno anche qui è caldo, solo lo scorso week end è stato piovoso. Però almeno adesso la notte si sta bene al calduccio nel letto e la mattina l'aria frizzante di sveglia per bene!
SUSY... ^__^ scusa... pensavo fossi subissata da mails... Bacione

Imm@ ha detto...

Invitanti i tuoi biscotti,per non parlare della farcitura,pure io ieri ho preparato la mia prima torta autunnale.Complimenti e buona serata Imma...

Simona ha detto...

Grazie Imma, adesso viene proprio voglia eh! Ho un po' di ricette di biscotti e torte da provare, vediamo cosa esce.
Un abbraccio

Ele ha detto...

UHHHHHHHHHH!!!Io adoro gli spitzbuben!!!La mia ricetta è diversa,ma come hai detto anche tu in rete se ne trovano tante..bisognerebbe provarle tutte,non credi?Così si ha una buona scusa per mangiarne a tonnellate!!:-)Io ho la ricetta collaudata di mia zia,che è per metà austriaca e per metà tedesca..insomma una che i dolci li sa fare(lei..io..ehm..)Nella sua recipe c'è la margarina,ma io li ho fatti lo stesso col burro..Ne parlerò sul blog..un giorno..quando avrò tempo..ehehehe I tuoi son venuti benissimo!!!Mettine una ventina in una scatola e mandali quiiiiiii!!!Con marmellata please!!Iperfarciti!!PS: anche qui le temperature si son abbassate,di giorno si sta bene e la sera...si sta bene sotto il plaid e con una tazza di thè..

gilda ha detto...

Seguirò la tua ricettina molto volentieri visto che sono una golosa di dolcetti...ma seguirò anche te con molto piacere,mi sento un po come a casa qui..conosco tutti:)
Buona giornata,un abbraccio!
Gilda

Simona ha detto...

ELE aspetto di leggere il tuo blog, forse un giorno...
GILDA grazie mille, vedrai che ti piaceranno ( i biscotti, per i miei post non garantisco :) )

Un abbraccio

ziapolly ha detto...

Questa ricetta proprio mi mancava. Tu sia benedetta dolce amica! Mi sa che li faccio anche domani così mi consolo straffogandomi di questi dolci. Non sai quanto mi piacciono ma non li ho mai fatti. Bene bene ora posso. Alla faccia della mia bilancia che oramai ha chiesto asilo politico ad una mia conoscente che non mangia per non ingrassare....mi fa una tristezza! Io proprio questo rischio non lo corro! Un bacione. Sei simpaticissima. Paola