venerdì 17 febbraio 2012

Teapot...

Tutto è iniziato un paio di anni fa.

Avevo delle ospiti a casa mia ed offrendo loro dei biscotti ho chiesto se volessero caffè o tè, e alcune mi avevano risposto che avrebbero gradito una tisana.

Allora tutta contenta di poter sfoggiare la mia gamma di tisane e tè che potrebbe tranquillamente tenere testa ad un bar, ho messo l'acqua a scaldare, ho tirato fuori tazzine, mugs, zucchero, e poi... mi sono accorta che non sapevo bene come servirle.
MANNAGGIAAAAAA!!!!!

Che poi per una teinomane come me è grave, ma io mi sono sempre accontentata del pentolino, quando ho l'influenza prendo la pentola più grande perchè vado solo a tè con latte e biscotti secchi, ma mai mi è venuto in mente di prendermi una teiera.

Quella sera ho sopperito alla mancanza mettendo in ogni tazza dell'acqua calda e distraendo le mie ospiti con i colori delle bustine e gli effluvi che sprigionavano, ma non potevo continuare così, nossignore!

Allora mia mamma, che quella sera era presente, nota caffeinomane, mossa da compassione mi disse che mi avrebbe dato la sua teiera, che tanto non usa praticamente mai.
Non era niente di che, ma per quello che doveva fare e per le poche occasioni in cui l'avrei usata sarebbe andata più che bene.




Poi nel tempo ho iniziato a sviluppare, o meglio a coltivare il mio amore per gli oggetti di una volta. Sulle riviste e nei blog che ho iniziato a seguire ogni tanto vedevo tazzine, teiere, biscottiere, insomma interi servizi d'epoca o che comunque ricalcavano uno stile che mi piaceva sempre di più.

Roses and teacups

Roses and teacups

Così ho iniziato la ricerca della teiera giusta. La volevo panciuta, bianca con le roselline, in pratica come quelle che ha Rosetta, tanto per nominarla anche in questo post (^___^).


Roses and teacups



Roses and teacups


Poi ieri sera esco dal lavoro e faccio mente locale... Devo andare da qualche parte??? Devo fara la spesa... frutta... verdura...??? No, potrei anche andare a casa filata ma poi mi viene in mente che è da un po' che non vado al mercatino dell'usato.

Che poi l'80% della roba è composta da cianfrusaglie vere e proprie, pacchianerie che io butterei via senza nemmeno pensarci due volte, ma ogni tanto qualcosina si trova, ad esempio io avevo trovato la credenza che ho in sala (che un giorno mostrerò) e la famigerata piattaia che aspetta di essere shabbata (0__0).

Poi ieri sera in mezzo a servizi vari vedo LEI.
Mi dice... "Eccomi, sono qui, non mi stavi cercando?"
Io mi guardo intorno, non c'è nessuno, quindi ce l'ha proprio con me...

La prendo con delicatezza, la sollevo e la giro... 8 euro, ed è sola, senza tutto il parentado di 6 (se non 12) tazzine, bricco del latte, zuccheriera e chi più ne ha più ne metta, no, è sola... come me.

E' un segno, lo so, tra l'altro l'etichetta dice che è lì solo da una decina di giorni, quindi se aspetto potrei non trovarla più.

La ripongo e finisco il giro, guardo vecchi libri, sedie, mobili più o meno in buono stato, c'era pure una valigia di cartone che poteva essere interessante per gli estimatori, suppellettili che sapevano di bomboniere anni 70/80, ma il mio pensiero era sempre da LEI.

Ormai ero decisa, me la sarei presa. Riguardo una scatola di latta che mi sembrava carina, la prendo in mano... 5 euro... è un po' arrugginita... e poi si fa una fatica ad aprirla..., no dai, ne investo 8 per la teiera.

Torno a prenderla e vado alla cassa, mentre gli ultimi avventori si dirigono all'uscita perchè stan chiudendo, e sbiriciano quello che ho preso. Io lancio una rapida occhiata di sufficienza come a dire "Uèh che vi credete mica sono venuta per comprare un Commodore 64 o un Gelataio Simac sapete? Io cerco i piccoli tesori!"

La cassiera me l'ha incartata nei fogli di giornale, poi appena a casa le ho fatto un bel bagnetto col bagnoschiuma Last al limone, ed una volta bella pulita e splendente le ho fatto la foto.

LA MIAAAA!!!


Ora c'e una teiera orfana in meno.

Buonanotte.

P.S. breve aggiornamento dall'angolino innevato.
Per fortuna non ha più nevicato dopo la mega spalata del 29 gennaio. Il freddo polare da ieri è un ricordo, oggi con + 4 mi veniva quasi voglia di mettermi in maglione e cantare "Respiriamo l'aria e viviamo aspettando primavera..."
Poi però il raffreddore che da una settimana si è impossessato di me mi ha riportata coi piedi per terra, su una lastra di ghiaccio, mentre una tosse degna di un vecchio fumatore  coi polmoni incatramati mi devasta il petto.
coff... Coff... COOOOOFFFFFFFFF!!!!!!

16 commenti:

sognatriceabordo ha detto...

Ciao Simona! La tua teiera è bellissima e finalmente adesso ha trovato una famiglia! *.*

Neanche qui ha nevicato, ma dall'ultima volta mi sono beccata il mal di gola che non se ne va via più...

Comunque passo anche a segnalarti il mio Flash Blog Candy che scade martedì: http://sognatriceabordo.blogspot.com/2012/02/flash-blog-candy-compeed-contro-lherpes.html

A presto.

Sognatrice
a bordo

Wonen con Amore / Casa Shabby Chic con Amore ha detto...

Carissima Simona, mi sono goduta questo tuo racconto sulla teiera, che é bellissima poi 8 euro é davvero regalata! Davvero molto bello questo tuo racconto, buona giornata ed un bacione Barbara P.S. non so se hai giá visto il mio giveaway?

Imm@ ha detto...

Ciao Simona da un pò che non passo dal tuo blog,hai fatto un carinissimo post,anche a me piacciono tazze e teiere anche spaiate,la tua è bellissima.Una buona giornata,Imma...

Ele ha detto...

Teinomane a rapporto!! Io adoro il the e le tisane,ma alla cinese e giapponese maniera,niente latte nel the,please!Io lo bevo così,senza niente,altrimenti mi vien da pensare che ammazzo qualcosa di benefico..boh..Ci credi che ho molte tazze,rigorosamente singole(eccezion fatta per due o tre)e nessuna teiera??Cioè non ho un vero e proprio servizio da thè.Ne ho visti alcuni carinissimi, in perfetto stile cinese o giapponese o bolzanino,ma eran un pò fuori dalla mia portata (ti dico che solo la teiera costava sulle 40 euro..)Su internet ne ho trovate di carine a prezzi abbordabili,ma io preferirei comprarle dal vivo,per vedere,toccare con mano. Quindi mi limito alle tazze.Monotazze. Anche perchè quelli che conosco,non bevono thè e quindi quando vengon a casa vogliono solo caffè..sigh..Va beh, mi coccolo da sola.Però visto che la cioccolata calda sembra piacere..comincio a pensare d'acquistare un set ad hoc per le rare occasioni,teiera versa cioccolata inclusa!Sennò come fò?Sarà dura trovare qualcosa alla portata di portafoglio..ma non dispero eheheheh per ora,mi godo le mie monotazze,mug, tazzine,tazzotte ecc ecc.:-)PS: per la tosse, va bene il tiglio,che calma,col miele,ma non berlo caldissimo,tiepido va bene.Prova con una tisana all'echinacea per rinforzare le difese:-) Carezze al tenero Milù, in tenuta invernale è bellissimo!La mia Pallina invece deve andar alla toiletterie per fare il suo solito taglio alla francese ehehee ma il cappottino dello scorso anno le va stretto,s'è ingrassata dopo l'operazione,e ora sembra non sia di suo gradimento nulla.Ha girato su e giù per la neve senza niente...cagnolina ribelle..va beh..come la padroncina ehehehehehe

Rosetta ha detto...

Non posso mancare ad un post di taiere e tazzine!Sono la mia passione!Bella scelta la tua,piu' sono panciute piu' sono belle!Quei fiorellini delicati sono un incanto!Puoi abbinare tazze rosa,celesti o bianche e se sono a fiori basta che richiamano quei colori.Buon thè!Mi piacerebbe proprio andar insieme con te per mercatini!

Annastella ha detto...

Simoo.., lo sai che quella di collezionare teiere era una passione di mia ma'?? ..dopo le piante,..i tappeti.., i quadri ....e..devo continuare l'elenco?....belle.., piacciono anche a me.., quelle stile old time .... e per i mercatini dell'antiquariato.., sai che non riesco a frequentarli? .... non so., mi viene da chiedermi.., chissa' chi era il proprietario.., e via discorrendo... uffi.., e questo vale anche per i negozi vintage .., che mi piacciono da morire.. ma........
:-(

caffèlatte ha detto...

Cara Simo ,

beh la tua teiera è bellissima davvero !! Mi hai fatto venire voglia di andare per mercatini del'antiquariato e di scovare tanti bei tesori come quello che hai trovato tu ...
poi bellissima la descrizione del bagnetto che le hai fatto sembrava parlassi del tuo bimbo !!!

Sai che quanto a raffeddore siamo messe male tutte due ....!!

un bacione
http://memyselfandanautumnday.blogspot.com

Anna ha detto...

Ora ti lascio un commento lungo come il tuo bellissimo post! Anzitutto ti dico che è sempre un piacere leggerti...te l'ho detto ancora che dovresti provare a scrivere, secondo me hai talento! Poi...a Rosetta fischieranno le orecchie tutti i giorni...in fatto di porcellane è proprio la tua musa eh? e infine....hai fatto un acquisto strepitoso..per 8€ non me la sarei lasciata scappare nemmeno io...bellaaaaa! ..devo fare un giretto per "vecchiume", è vero che ogni tanto si trova quacosa di bello! Ti abbraccio forte, Anna

sognatriceabordo ha detto...

Hai vinto!
http://sognatriceabordo.blogspot.com/

S.

sognatriceabordo ha detto...

Scusa, sono tornata solo ora! sognatriceabordo@gmail.com
Ti avevo mandato un mail al tuo indirizzo mail alice.it

Spero riuscirai a mandarmi la mail entro domattina presto, se no dovrò spedire dopodomani!

Baci!

S.

Barbara ha detto...

Ciao Simona,
confermo che è un vero piacere leggerti, ironia, brio e leggerezza certo non ti mancano...a presto, dunque!
Barbara

gilda ha detto...

Che grande affare....
Era un vero peccato se l'avessi lasciata li tutta sola..:)
Hai fatto benissimo!!
Bellissime le tejere
Un abbraccio,gilda

gloria ha detto...

ciao, davvero carina e spiritosa la tua storia!
gloria

Gilda - Sweet sweet home ha detto...

Che divertente la tua storia , mi sarebbe piaciuto essere lì e vedre come te la sbrigavi con le tue amiche.Complimenti per la teiera è stupenda e poi io adoro quelle con le rose!!!!! Baciotti

Micky ha detto...

Ciao sono nuova da te...abbiamo condiviso il giveaway di Francy!
E così sono qui, mi piace il tuo modo di comunicare...
Nel tuo racconto mi rivedo un anche io quando ho acquistato le tazze da thè con le rose color ciclamino al mercatino dell'usato dalle mie parti...ahahah! Stessa identica storia! ^__^
La tua teiera tra l'altro è bellissima!
Bentrovata e buona giornata!

Terry hobbies ha detto...

bellisima la teiera e poi ti confesso che adoro bicchieri tazze e teiere spaiate fanno molto shabby chic!^_____-
la cerco anch'io così ma proprio nn si fa trovare..spero di trovarmi al posto giusto ed al momento giusto!<3<3<3
terry